coppia abbracciata

Vuoi prendere il diploma

e farlo in poco tempo?

SCOPRI DI PIÙ

Quale auto regalare per il diploma

Regalo diploma
Il diploma di scuola media superiore è un momento chiave nella vita di un ragazzo/a ed è quindi del tutto naturale pensare a qualche regalo in grado di lasciare il segno. Solitamente si arriva al diploma quando si sono compiuti ormai 18 anni, un’età importante in quanto da maggiorenni è possibile mettersi alla guida. Uno dei regali di sicuro successo da fare a un neodiplomato è sicuramente un’auto, ma quale acquistare? Cerchiamo di dare qualche consiglio per acquistare l’auto perfetta per neodiplomati e ricordiamo che su Focus Motori è possibile avere una panoramica di tutti i modelli auto così da avere qualcosa da cui partire.

Le auto per neopatentati
Tutti coloro che hanno appena conseguito la patente devono rispettare alcune limitazioni per i primi anni se vogliono mettersi alla guida. Una buona idea sarebbe quindi scegliere che auto regalare ai neodiplomati partendo proprio dalla lista di auto per neopatentati che rispettano tutte le prescrizioni che sono previste dal Codice della Strada.

A questo proposito abbiamo diversi costruttori che propongono modelli con potenze specifiche. A pochi mesi dal conseguimento della patente i nuovi patentati sono logicamente alla ricerca della loro prima auto ma non bisogna mai dimenticare le limitazioni. Uno dei metodi è sicuramente cercare le auto per neopatentati più vendute così da farsi un’idea delle soluzioni che abbiamo a disposizione.

Una delle auto preferire per neopatentati è sicuramente la Fiat Panda ma abbiamo anche la Fiat 500, la Smart ForTwo, la Renault Clio, la Lancia Ypsilon, la Renault Captur, la Volkswagen Polo e la Citroen C3. Andiamo ora nel dettaglio per capire meglio quale potrebbe essere l’auto giusta. La Fiat Panda, ad esempio, è una city car ormai molto famosa che è dotata di un motore da 1.0 litri perfetto proprio per i neopatentati.

Sempre la Fiat propone anche la Fiat 500, una vettura storica che rispetta tutti i limiti che sono previsti dal Codice della Strada e viene scelta da moltissimi neopatentati. La Smart Fortwo è una auto elettrica pura a due posti ed è una macchina molto maneggevole e compatta che dispone di un motore a zero emissioni con autonomia di soli 120 chilometri. Potrebbe essere la soluzione ideale per un 18enne appena neodiplolato per prendere confidenza con la strada in completa sicurezza.

Che auto possono guidare i neopatentati

Ma quali sono le auto che possono essere guidate dai neopatentati? Per il primo anno dal conseguimento della patente i neopatentati possono guidare auto con un rapporto peso/potenza al massimo di 55 Kw per tonnellata. Le vetture quindi non possono avere potenza maggiore a 70 Kw in caso di auto fino a 3500 kg.

Si tratta di disposizioni che sono state previste dall’articolo 117 del Codice della Strada. Abbiamo moltissimi modelli in commercio che rientrano nella limitazione dei 55 kW/tonnellata e sotto l’eventuale limite massico di 95 Cv. Nell’elenco abbiamo anche le alimentazioni disponibili che sono suddivise in benzina, diesel, GPL, metano, ibrida ed elettrica. Si consideri poi che per i neopatentati non vi sono solamente limiti di potenza. Tutti coloro che hanno preso la patente da meno di tre anni infatti dovranno rispettare una diversa tabella di limiti di velocità. Ad esempio nelle strade statali ed extraurbane non sarà possibile superare i 90 Km/h mentre, in autostrada, il limite è fissato a 100 Km/h.

Attualmente le auto più economiche per i neopatentati freschi di diploma sono la Dacia Sandero, la Dacia Logan MCV e la Citroen C1. Prima di acquistare un’auto per un neopatentato il Ministero dei Trasporti mette a disposizione uno strumento per verificare la targa dell’auto da acquistare. Per scoprire se l’auto scelta dispone dei requisiti per essere guidata da un neopatentato si potrà visitare in qualsiasi momento la pagina web: ilportaledellautomobilista.it/web/portale-automobilitsta/neopatentati.